iOS 8.4.1 aggiornamento iPhone 6, iPhone 5S, iPhone 5. Soluzioni ai problemi e miglioramenti

Buone notizie per i possessori di iPhone 4, iPhone5 e iPhone6: iOs 8.4.1 è stato aggiornato e stabilizzato, risolti i bug della precedente versione. Correte a scaricarlo!

iOS 8.4.1 aggiornamento iPhone 6, iPhone


Per la gioia di tutti i fortunati possessori di iPhone 6, iPhone 5 e persino iPhone 4, è ora disponibile per il download gratuito la versione finale di iOS 8.4.1. Il sistema operativo che già da un po' circolava in Beta, ha subito l'intervento dei sapienti informatici di Cupertino, grazie al quale sembrano essere state risolte alcune problematiche. L'appassionata utenza della grande Mela aveva segnalato diverse incongruenze nella prima versione di questo sistema operativo. Si andava dalle problematiche di connessione Wi-Fi e bluetooth a quelle della libreria musicale iCloud e, soprattutto, non potevano mancare le annose lamentele sullo spropositato consumo di batteria.

La risposta della Apple è stata, come sempre, veloce: ecco a voi la versione finale di iOS 8.4.1. Questo aggiornamento non sembra arricchire in alcun modo le funzionalità del sistema operativo, quanto limitarsi a correggere le disfunzioni segnalate. Allo state delle cose parrebbe che l'obiettivo sia stato centrato: i commenti dell'utenza si indirizzano in tal senso. Per i pochi sfortunati che ancora si dovessero trovare a penare con la connettività, la Apple suggerisce un ripristino delle condizioni di rete. Per far ciò vi basterà recarvi nel menu delle impostazioni e, dalla voce Generali, selezionare Ripristina. Per quanto riguarda la libreria musicale iCloud, le difficoltà ad aggiungere canzoni sembrano un ricordo lontano.

Decisamente meno soddisfacente il commento della Mela sul come risolvere i problemi di battery drain, qualora persistessero: in pratica consigliano di studiare le applicazioni e scegliere quale disinstallare. Non esattamente la perla di saggezza che ci si aspetterebbe da Cupertino, ma abbastanza coerente con linea della casa, le cui difficoltà con i consumi energetici dei propri prodotti, non sono certo un segreto.

di Marianna Quatraro pubblicato il