Acquisto casa e accensione mutuo: notai gratuiti per consulenza in Lombardia

Da oggi i cittadini di Milano e della Lombardia che si accingono a comprare casa possono contare sull'aiuto e la consulenza gratuita dei notai che hanno aderito all'iniziativa 'Comprar casa senza rischi, studi notarili aperti'


Da oggi i cittadini di Milano e della Lombardia che si accingono a comprare casa possono contare sull'aiuto e la consulenza gratuita dei notai che hanno aderito all'iniziativa "Comprar casa senza rischi, studi notarili aperti". L'iniziativa pilota di informazione sull'acquisto della casa - che prevede l'assistenza gratuita dei notai anche per la stipula di mutui ipotecari e di tutti i relativi obblighi - è stata presentata questa mattina a Palazzo Marino dall'assessore alla Casa Gianni Verga, assieme al segretario del Consiglio Notarile di Milano Domenico de Stefano, al presidente del Comitato Notarile Lombardo Franco Panzeri e da Angela Alberti, responsabile Adiconsum Lombardia.

L'iniziativa è promossa dal Comune di Milano, in collaborazione con le organizzazioni notarili regionali e nazionali e le Associazioni dei Consumatori, con l'intento di offrire ai cittadini le informazioni e i consigli necessari per affrontare con la dovuta sicurezza un progetto che per i più rappresenta un'operazione economica di notevole rilievo.

A partire da oggi stesso quindi, 1300 appuntamenti gratuiti - prenotabili on line sul sito internet www.comprarcasasenzarischi.it - sono disponibili dal 12 al 30 novembre presso gli studi notarili del Distretto di Milano

Sono 267 gli studi notarili che hanno aderito all'iniziativa del Comune, di cui 170 tra Milano e provincia, con circa 800 appuntamenti disponibili, 45 a Monza e provincia (215 appuntamenti), 31 a Varese (156 appuntamenti), 14 a Lodi (68 appuntamenti), e 7 a Busto Arsizio (32 appuntamenti).

Mercoledì 7 novembre, inoltre, presso la sede dell'Unione del Commercio si terrà un incontro pubblico tra cittadini, notai e rappresentanti dei consumatori sui temi inerenti l'acquisto di una casa. L'incontro, cui interverrà Antonio Longo, presidente del Movimento Difesa del Cittadino (MDC), sarà moderato da Antonio Lubrano.

Per tutta la durata dell'iniziativa saranno distribuite le Guide al cittadino realizzate dal Consiglio Nazionale del Notariato e da 11 Associazioni dei Consumatori - tra cui MDC - che contribuiranno a diffondere, con linguaggio comprensibile, le informazioni necessarie all'acquisto di una casa e alla stipula di un mutuo.

"All'interno dell'ampio processo di trasparenza e aiuto al cittadino", ha detto l'assessore Verga, "l'Amministrazione comunale si è resa disponibile a condividere questa importante iniziativa dei notai, che svolge un'azione di assistenza preventiva rispetto a compratori di un'abitazione in un momento così delicato per il settore immobiliare, soprattutto per quanto riguarda i mutui".

"Con questo progetto" ha concluso Verga, "si vuole ridurre il rischio che il risparmiatore veda sfumare i propri sacrifici per effetto di operatori senza scrupoli".

"Con questa iniziativa" ha aggiunto de Stefano, "i notai aprono gli studi e presentano il nuovo sito per vogliono rendere esplicita la loro disponibilità a prestare al cittadino l'assistenza necessaria a chi si accinge all'acquisto dell'abitazione, rendendo accessibile un servizio di consulenza preventiva gratuita, secondo la tradizionale prassi che vede la remunerazione del notaio legata alla firma dell'atto notarile".

di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il